fbpx
© Maria Cefalà

A “Donne con le le gonne” parliamo di musica.

Maria Cefalà è una pianista che nel pieno della sua attività è stata costretta a fermarsi per un incidente che non le ha consentito di suonare per tre anni.

Un blocco lunghissimo per un musicista, aggravato dall’esclusione da parte del mondo musicale.

Nonostante tutto Maria si è rimessa in pista, ha ricominciato a suonare a ventiquattro anni, lottando contro i luoghi comuni del suo settore.

“A quell’età sei vecchia” – si è sentita dire. Sì, perché la vita di un musicista si definisce già entro i diciotto anni, sembra assurdo ma è così.

Nell’intervista Maria ci racconta la sua storia, di come un incontro con la pianista Anna Kravchenko le abbia cambiato letteralmente la vita.

La sua è una storia di rinascita, come quelle che piacciono a noi. Per questo vi invito a mettervi comode e a godervela!

Share This